In Attività / Seminari ed eventi - PROGETTO MALAWI

PROGETTO BERGAMO BALAKA

PROGETTO MALAWI

CHI SIAMO E PERCHE' ANDIAMO

 

Spazio Circo Bergamo ha la fortuna di conoscere persone che vivono, incontrano e raccontano la realtà di Balaka, Malawi. E di ragionare insieme a loro sulla possibilità/opportunità di portare la nostra esperienza di scuola di circo laggiù. Sarebbe bellissimo, ci hanno risposto.

E se fare quello che facciamo ha qualche senso, noi lo troviamo proprio in questa ricerca del bello e dello stupore: lasciarci meravigliare e poi provare a diffondere la meraviglia è il nostro fare. Giocare la vita, in tutte le tonalità che la vita assume, è il nostro approccio.

È deciso: porteremo per 20 giorni la scuola di circo nella missione monfortana di Balaka. Speriamo di incontrare tanta gente, bambini, ragazzi, adulti: che vengano dalla raccolta delle foglie di tè, dalla ricerca di residui nella grande discarica, dalle incisioni sull’albero della gomma, dalle taniche di benzina, dall’ospedale; speriamo di incontrare i bimbi di strada addormentati sotto i tavoli dei locali chiusi, le giovani mamme, i pescatori, le donne che spaccano pietre, la maschere di Gule Wamkulu, le musiche e le danze dell’Alleluya Band.

Avremo una cosa per tutti: un naso rosso da porre al centro di ogni viso.

Abbiamo invitato amici che volessero partire con noi per questo viaggio; ci hanno detto di sì e saremo una ventina, tra artisti, allievi, educatori, animatori.

E se un giorno torneremo a Balaka, saremo curiosi di vedere se un monociclo girerà nel campo della grande casa; se tessuti aerei saranno ancora appesi al ramo del Kachere; se un ragazzo divertirà i suoi fratelli lanciando palline da giocoliere. Se nasi rossi luccicheranno ancora.

Chissà.

 

COSA FAREMO?

1. LABORATORI DI CIRCO PER BAMBINI, RAGAZZI E ADULTI DELLE SCUOLE E DEI VILLAGGI:

  • Giocoleria (piatti cinesi, palline, cerchi…)
  • Equilibrismo (slackline, trampoli, monociclo…)
  • Acrobatica aerea (tessuti aerei)
  • lownerie (tecniche del clown)
  • Acrobatica e acrobalance

2. SPETTACOLO

        Preparazione, con i partecipanti al progetto, di uno spettacolo di circo-teatro da esibire nelle scuole, piazze, villaggi e feste.

3. MATERIALE PER ALLENAMENTO

       Lasceremo il materiale e i giochi, utilizzati durante la nostra permanenza, a disposizione dei bambini, dei ragazzi e degli adulti per continuare ad allenarsi              con gli attrezzi e le discipline che più sono piaciute.

4. FORMAZIONE EDUCATORI E INSEGNANTI:

    Organizzeremo incontri con gli adulti che si occupano della formazione dei ragazzi, in modo da lasciare non solo gli strumenti, ma anche delle basi di                  metodologia sull’uso degli attrezzi in relazione alle diverse fasce d’età. A sussidio lasceremo un manuale didattico sull’uso delle attrezzature dei giochi                circensi che verrà preparato e tradotto in inglese.

 

BUDGET

Attrezzature 4.000,00 €

Manuale didattico attrezzi: 

  • Stesura: 800,00 €  (lavoro volontario);
  • Traduzione inglese: 500,00 € 
  • Stampa manuale: 300,00 €;

 

Costo del viaggio:  

  • Biglietti aereo a/r: 30.450,00 € (sostenuto dai partecipanti)
  • Visti: 1.875,00 € (sostenuto dai partecipanti)

Contributo soggiorno c/o Missione: 5.850,00 €

TOTALE COSTO DEL VIAGGIO: 43.775,00 €

 

Totale da sponsorizzare:  10.650,00 €

 

SOSTIENI IL PROGETTO...PUOI ESSERE PARTE DEL VIAGGIO!

Dati bancari  

UBI – Banca Popolare di Bergamo – filiale di Seriate 

IBAN: IT91G0311153510000000003565

Causale del versamento: Erogazione liberale Progetto Spazio Circo Bergamo-Balaka

 

 UN GRAZIE A: Miriam Pirovano, Alessandro Moro, La fabbrica dei Sogni

tour operator, Dario Carta grafica, Zenit Sicurezza s.r.l., Am solution s.r.l.,

Videosorveglianze s.r.l., Ergolab, Centro Sportivo Telgate, Play juggling,

Vittoria Battaglia, F.lli Bronzieri Supermercati, Malvestiti Roldan e Buzzi

Paola, Lello Cassinotti, MSP Meccanica San Protasio srl, Luca

Pellegrini, Casiraghi Ausilia, Michele Gamba, Paganelli Claudio e la sua

famiglia e a tutti i sotenitori anonimi. Vi ringraziamo uno per uno!

 

 

 UN GRAZIE A TUTTI  COLORO CHE HANNO OSPITATO LO SPETTACOLO

"CIRCUS FOR MALAWI2, SOSTENENDO COSì IL NOSTRO PROGETTO E

UN GRAZIE A TUTTI COLORO CHE HANNO CONTRIBUITO A RIEMPIRE I

CAPPELLI DELLO SPETTACOLO.

 

UN GRAZIE ANCHE A: TUTTI I PARTECIPANTI ALLA SERATA DEL 30/03 "Lo

straordinario circo dell'uomo invisibile", A CHI HA SFORNATO LE TORTE E A

CHI LE HA COMPRATE, A COLORO CHE HANNO FATTO DELLE

EROGAZIONI ANONIME

 

Se un giorno torneremo sulle strade di Balaka sarà perché avremo incontrato persone, sguardi, terra rossa e secca