In Attività / Spettacoli - scuola infanzia

PAUVRE PIERROT

PAUVRE PIERROT

E' il 1891 quando Charles-Emile Reynaud dirige la prima pantomima luminosa francese: cinquecento immagini dipinte individualmente su lastre di vetro. E' il primo spettacolo di immagini in movimento, tre anni dopo nascerà il primo film di Auguste e Loius Lumiere.

 

Il titolo di questa pantomima? Ma ovviamente Pauvre Pierrot.

Un amore conteso che logora un Pierrot innamorato: la bella Colombina, infatti, non ha occhi che per Arlecchino. Questo il racconto che nel lavoro di scena ha però trovato un suo finale, diverso dalla pantomima del 1891. 

All’opera un Arlecchino cercaguai, un Pierrot malinconico ma deciso, una Colombina effimera e concreta. I fili della storia sono diretti da un burbero Burattinaio e dalla sua fedele fisarmonica.  

 

Promo spettacolo:

 https://www.youtube.com/watch?v=3osBfL6QksY

 

 

SCHEDA TECNICA 

Teatro d'attore: clownerie e mimo. Giocoleria e tessuti aerei. Musica dal vivo.

Durata: 45 min.

Regia collettiva.

Attori in scena: Casali Manlio, Hames Sophie, Sala Stefania, Zanoli Diego.

Musicista: Zanoli Diego.

Costumi: Rosangela Secchi 

Esigenze tecniche: spazio scenico di 6m x 6m. Altezza a soffitto: 7m. Adatto sia al chiuso che in spazi aperti.

Costo: 700 euro + 10% iva

 

 

Pauvre Pierrot va in scena, tra arlecchinate, salite in cerca della luna e roccamboleschi corteggiamenti.